domenica , 22 ottobre 2017
Home / Opportunità / Audizioni danza / Il CERN cerca artisti: la call per volare a Ginevra

Il CERN cerca artisti: la call per volare a Ginevra

Fino al 23 maggio gli artisti possono candidarsi al Collide International Award per vincere una borsa di studio da 14 mila euro e 3 mesi di residenza al CERN.

Chi l’ha detto che arte e fisica nucleare non possano andare a braccetto? Dal 2011 esiste un progetto, Arts@CERN che si occupa proprio di unire arti, scienze e tecnologia “per una diffusione di una cultura basata sulla conoscenza”. Fino al 23 maggio, gli artisti hanno tempo per candidarsi al COLLIDE International Award, un programma del Cern e del FACT (Foundation for Art and Creative Technology, Liverpool) che offre una borsa di studio di circa 14 mila euro e la possibilità di risiedere per tre mesi al Cern a diretto contatto con i laboratori. Obiettivo del premio è incoraggiare la curiosità e dare l’opportunità unica a un artista “dalla mente aperta” di trovare nuove intersezioni tra arte e scienza.

Promotori del premio, da una parte il Cern, casa dell’acceleratore di particelle LHC, dall’altra FACT, un centro d’arte e media con base a Liverpool che si occupa di unire le arti con la tecnologia ed ha anche un laboratorio sperimentale per il lavoro interdisciplinare. Possono partecipare al Collide International Award artisti di ogni nazionalità, che dovranno proporre progetti di collaborazione con gli scienziati del Cern. Gli artisti dovranno essere interessati in particolar modo al significato culturale della scienza, e dovranno lavorare molto con le tecnologie. 

L’artista scelto trascorrerà due mesi al Cern e un mese al Fact di Liverpool, con una borsa di studio di 15 mila franchi svizzeri: lavorerà a stretto contatto col team diArts@CERN e con gli scienziati. E’ necessario che parli l’inglese fluentemente (anche la presentazione del progetto deve esser scritta in inglese). La scadenza per presentare la domanda di partecipazione da questo link è fissata per il 23 maggio, e il vincitore verrà decretato dalla giuria nel mese di giugno.

 

Condividi la notizia!

Guarda anche...

Debutto a Parigi per Francesco Gabriele Frola

Il giovane danzatore italiano Francesco Gabriele Frola principal al National Ballet of Canada  protagonista di Nijinski …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi