sabato , 25 novembre 2017
Home / News / Emox Balletto al Festival Puccini di Torre del Lago

Emox Balletto al Festival Puccini di Torre del Lago

Emox Balletto. © Ph. Romano Paoleschi.

Emox Balletto si ripresenta sulla scena con una nuova produzione che promette, com’è oramai di prammatica, grandi emozioni: “Giacomo Puccini: Oltre la passione”.

Nel contesto del 62° Festival Puccini di Torre del Lago, lunedì 8 agosto, la giovane compagnia toscana Emox Balletto proporrà “Giacomo Puccini: Oltre la Passione”, uno spettacolo ispirato oltre che dalle opere dalla vita stessa di Giacomo Puccini.

Sul palcoscenico del Gran Teatro all’aperto, il pubblico non soltanto si delizierà con tranche musicali di prim’ordine, tratte dall’opera del Maestro, che giganteggiano da sempre con le loro melodie ineguagliabili nell’immaginario collettivo, ma potrà altresì accogliere segmenti vividi e chiari della vita intima e dell’acutissima sensibilità di Puccini.

Il congegno registico dell’opera armonizza, infatti, le coreografie di Beatrice Paoleschi con la lettura di brani tratti dagli scritti del musicista, letti da Enrico Buscemi, artista eclettico che ha già affrontato mirabilmente un cimento simile al Palais des Beaux Arts di Bruxelles, al Teatro del Giglio di Lucca per il compleanno del Maestro e all’inaugurazione del Teatro Verdi di Casciana Terme in un concerto diretto dal direttore Alberto Veronesi.

Un progetto elaborato e composito affrontato con grande impegno ed entusiasmo che non mancherà di affascinare gli spettatori.     

Emox Balletto è una realtà giovane nel panorama della danza contemporanea. Ciò non di meno ha saputo raccogliere innumerevoli consensi di critica e di pubblico grazie ad un taglio coreografico e registico vigoroso e fortemente espressivo, oltre che originale.

Beatrice Paoleschi, regista e coreografa di grande talento e carisma, ha creato ancora una volta danze decise e spiazzanti, portate in scena con impegno e professionalità dai suoi ballerini.

Lo spettacolo verrà ulteriormente valorizzato dagli originali costumi di Santi Rinciari, creati per mettere in risalto la dinamica espressiva dei corpi e contribuire a rendere efficacemente la teatralità dei danzatori.

Massimiliano Calafatello

Emox Balletto.
Emox Balletto.

Condividi la notizia!

Guarda anche...

Roberto Bolle – Danza Con Me: l’Étoile torna su Rai 1

Roberto Bolle – Danza Con Me: Rai 1 festeggia l’inizio dell’anno con l’Étoile dei due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCOPRI IL NUOVO NUMERO 

DI TUTTODANZA!

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi