lunedì , 17 dicembre 2018
Home / News / Balletto di Roma al MAXXI: danzare la performance

Balletto di Roma al MAXXI: danzare la performance

Balletto di Roma al Maxxi: al via il progetto ideato e curato da Anna Lea Antolini, con le studiose Ada D’Adamo, Rossella Battisti, Gaia Clotilde Chernetich e i danzatori del Balletto di Roma Fabio Novembrini, Roberta Racis e Francesco Saverio Cavaliere.

Il Balletto di Roma al MAXXI arriva per un ciclo di lezioni pratico-teoriche aperte a tutti, tra performance e danza, basate sulla partecipazione attiva di studiosi, danzatori e pubblico.

Gli incontri intendono avvicinare il pubblico al linguaggio performativo attraverso la sua storia e l’esperienza delle azioni ordinarie, rivalutando la quotidianità e i suoi gesti in un contesto artistico. Si scopre così, in modo informale, che l’arte performativa appartiene alla storia dell’umanità e si conoscono i passaggi cardine della storia della danza.

Ogni lezione è animata da un esperto di danza, da un danzatore e dal pubblico stesso.

Coprodotto con Cro.me – Cronaca Memoria dello Spettacolo per R.I.SI.CO. Rete interattiva per Sistemi Coreografici in collaborazione con il MAXXI, con la partecipazione del Balletto di Roma e con il contributo del MIBACT – Direzione Spettacolo dal Vivo.


Calendario lezioni alla Fondazione Maxxi, Roma – Sala Guido Reni

• Sabato 8 ottobre 2016, 18:00 – 20:00

Stare in piedi / Cadere

Ada D’Adamo e Fabio Novembrini

• Sabato 22 ottobre 2016, 18:00 – 20:00

Camminare / Correre

Rossella Battisti e Roberta Racis

• Sabato 29 ottobre 2016, 18:00 – 20:00

Saltare / Girare

Gaia Clotilde Chernetich e Francesco Saverio Cavaliere

www.ballettodiroma.com

Condividi la notizia!

Guarda anche...

Tre grandi classici per l’inverno dell’English National Ballet!

L’ English National Ballet, in scena al London Coliseum, per questo inverno rappresenterà tre titoli …

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi