sabato , 25 novembre 2017
Home / Opportunità / La danza in 1 minuto: 7a edizione del contest

La danza in 1 minuto: 7a edizione del contest

La Danza in 1 minuto, contest di videodanza.

La danza in 1 minuto, la call per la VII edizione del contest di videodanza organizzato dall’Associazione Coorpi di Torino.

COS’È PER TE LA DANZA? RACCONTALO ATTRAVERSO UN VIDEO DELLA DURATA DI 1 MINUTO

La danza in 1 minuto: è aperta la call per la 7°edizione del contest di videodanza.

Organizzato dall’Associazione Coorpi di Torino il contest La danza in 1 minuto è unico nel suo genere in ambito nazionale: è il solo contest di videodanza che abbia una sede privilegiata sulla Rete, il primo esperimento di Social Contest on line per il nostro settore.

E’ aperto ad autori/autrici (danzatori, videomaker, registi, scrittori, musicisti, sound designer, e appassionati) che sappiano indagare le possibili discipline estetiche  senza limitazioni di categoria ( sperimentale, animazione, autoritratto, racconto, documentario, trasposizione cinematografica di una performance live).

60 secondi per riflettere sulla necessità della danza e sul suo significato all’interno di un vivere contemporaneo che richiede uno sguardo simultaneo sulle cose e una comprensione immediata.

Una possibilità, quella offerta dal contest, di aprire nuovi scenari di accesso a fruizione del linguaggio della danza attraverso un processo a partecipazione diretta.

Le opere selezionate potranno entrare a fare parte per il programma in tour di La danza in 1 minuto, nell’ambito dei numerosi festival partner e dei network internazionali di video danza.

La settima edizione del contest cresce e allarga i suoi confini.

Un edizione che parte dalla volontà di incrementare la filiera (promozionale, produttiva e di fruizione) legata alla video danza, di attivare nuovi modelli di produzione e supportare la ricerca offrendo agli artisti un’opportunità di produzione e di sostegno.

Un’edizione dove non mancano le tante novità.

Eccole.

  • L’iscrizione al contest è possibile attraverso FILMFREEWAY la piattaforma internazionale che raccoglie oltre 5000 fra concorsi e rassegne e raggiunge più di 400mila videomaker in tutto il mondo. Sul sito della piattaforma sarà possibile consultare il bando e inviare il proprio progetto in modo semplice e veloce.
  • La nuova Sezione internazionale: da questa edizione infatti il contest è aperto anche agli autori residenti o attivi all’estero per i quali è previsto un premio dedicato.
  • L’aumento del monte premi complessivo. Dalla scorsa edizione il contest incrementa il contributo economico per il Premio Assoluto, il Premio della Giuria ed il Premio Speciale – Sostegno alla Produzione.
  • La tematica proposta per il solo Premio Speciale – Sostegno alla Produzione: quest’anno infatti la direzione artistica suggerisce solo per questo premio la tematica del “CONFINE” a partire dai due aforismi:

“I «confini spontanei», costituiti dal rifiuto di una commistione, anziché da cemento e filo spinato, svolgono una doppia funzione: oltre ad avere lo scopo di separare, hanno anche il ruolo/destino di essere delle interfacce, di promuovere quindi incontri, interazioni e scambi, e in definitiva una fusione di orizzonti cognitivi e pratiche quotidiane.”  Zygmunt Bauman
“Vi auguro qualcuno che vi disegni orizzonti dimenticati, qualcuno che vi metta una mano in tasca e vi rubi i confini che avete accettato.“  aerdna77, Twitter

  • Il nuovo Premio Speciale Under 20  un riconoscimento alla miglior opera destinata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del territorio italiano che partecipano al contest.
  • La serata di premiazione (10 marzo 2017 al Cinema Massimo di Torino) che sarà inserita quest’anno all’interno del Piemonte GLocal Movie Film Festival, la annuale rassegna cinematografica che nel 2018 vedrà la sua 17° edizione.

Accanto alle tante novità si confermano i punti di forza sperimentati nelle scorse edizioni:

  • La danza in 1 minuto è l’unico contest ad avere un premio assegnato dal pubblico della rete attraverso un sofisticato sistema di voto online e di APP dedicata.  Un APP (fruibile in italiano e in inglese) dove il pubblico può visionare i video in lizza per i premi ed esprimere il proprio voto per il Premio del Pubblico della Rete.

Ecco dove scaricarla  http://www.coorpi.org/article.php/20161222193253812

  • Le menzioni e i riconoscimenti dei partner
  • La giuria che anche quest’anno sarà formata da artisti, critici, esperti di settore e partner nazionali ed internazionali.

Tutte le info del Bando sono reperibili al link https://filmfreeway.com/festival/Ladanzain1minuto

La scadenza per le iscrizioni è fissata per il 12 gennaio 2018.

Con il sostegno di: MiBACT – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo | Regione Piemonte | Fondazione CRT | Città di Torino

www.coorpi.org

Condividi la notizia!

Guarda anche...

Audizione Opera di Varna

Audizione Opera di Varna: si cercano ballerini e ballerine con un alto livello di tecnica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCOPRI IL NUOVO NUMERO 

DI TUTTODANZA!

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi