Carla Fracci ricorda Rudolf Nureyev

da tuttoDanza
0 commento

6 gennaio 1993: sono passati esattament 25 anni dalla scomparsa di Rudolf Nureyev, l’indimenticata star della danza mondiale che tutti, amanti del balletto e non, conoscono e ricordano con emozione.

Morì a soli 54 anni a Parigi dopo aver combattuto contro l’AIDS. Morì lasciando un vuoto per certi aspetti e per moltissime persone davvero incolmabile. Tra queste anche Carla Fracci: nel servizio speciale realizzato nel 1993 da Rai Uno proprio su Nureyev in occasione della sua scomparsa, l’Etoile italiana a stento trattiene le lacrime nel parlare dell’amico “Rudy”.

Ecco come Carla Fracci ricorda Rudolf Nureyev.

Potrebbero anche piacerti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto da copyright!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi