domenica , 20 Ottobre 2019
Home / News / Victor Ullate Ballet chiude: dopo 31 anni cala il sipario…

Victor Ullate Ballet chiude: dopo 31 anni cala il sipario…

Annunciata la fine del Victor Ullate Ballet: a comunicarlo è lo stesso Maestro Ullate, con una nota diffusa online sui canali social della compagnia.

Il maestro Víctor Ullate annuncia la fine del Victor Ullate Ballet: la compagnia di danza privata, la prima in Spagna, fondata 31 anni fa e con la quale, durante questi trent’anni di prolifica carriera, ha girato i principali teatri del mondo, ricevuto sempre  riconoscimenti dalla critica e ha da sempre riscosso molto successo tra il pubblico di tutto il mondo.

La decisione è stata presa a causa dell’impossibilità economica del progetto. Tuttavia  il Maestro Ullate ha deciso di continuare a portare avanti la formazione dei futuri ballerini, come ha fatto finora, motivo per cui la Scuola e la Fondazione Víctor Ullate terranno aperte le porte. L’insegnante non rinuncia al suo sogno di dare ai bambini l’opportunità di diventare ballerini che a causa della loro situazione di esclusione sociale non possono farlo.

Ringraziamo i nostri ballerini, le grandi star della danza, il nostro team amministrativo, il nostro pubblico fedele e anche le istituzioni e le compagnie, che dal 1988 ci hanno supportato e sono diventati una parte fondamentale di questo sogno di portare la danza nel loro livello superiore e lasciare l’arte della Spagna ai massimi livelli.

 

Geplaatst door Víctor Ullate Ballet op Woensdag 2 oktober 2019

 

Victor Ullate Ballet: la Compagnia

Lo straordinario organizzatore di danza internazionale Víctor Ullate ha fondato una compagnia con il suo nome nel 1988, celebrando il trentesimo anniversario lo scorso anno. Le parole “Comunidad de Madrid” sono state aggiunte al nome della Compagnia nel 1997. Victor Ullate è direttore, aiutato da Eduardo Lao come direttore artistico dal 2001, posizione ricoperta dallo scorso anno da Lucía Lacarra. Il talento e il duro lavoro di questi due artisti è stata la chiave per la sopravvivenza e la prosperità di questa Azienda eccezionale.

Sin dal suo inizio, il Víctor Ullate Ballet è diventata la principale compagnia privata di Spagna di fama internazionale, fucina di grandi ballerini, nonché un’emblema per la danza spagnola.

Dal momento che è l’unica compagnia spagnola associata a una scuola di ballo – anche grazie alla fama mondiale di Víctor Ullate – questa Compagnia ha lanciato un gran numero di meravigliosi ballerini. Nel corso dei suoi 31 anni di storia, la compagnia ha lavorato con ballerini d’élite che ora sono personaggi importanti della scena internazionale della danza. Tra gli altri, ha ospitato star come Marie-Claude Pietragalla, Carole Arbo, Joan Boada e il ballerino di flamenco Antonio Márquez. Intellettuali grande fama come Francisco Nieva o Vicente Molina Foix hanno scritto libretti di balletto esclusivamente per le creazioni di Víctor Ullate. Inoltre, la Compagnia ha avuto il privilegio di collaborazioni speciali con compositori spagnoli d’avanguardia come Luis Delgado, attori come Francisco Valladares e cantanti come Enrique Morente, Estrella Morente e Carmen Linares.

Il repertorio del Víctor Ullate Ballet – Comunidad de Madrid ha coperto tutti gli aspetti del balletto nell’ultimo quarto di secolo. Alcune delle performance della compagnia sono diventate un punto di riferimento per altre reatlà spagnole. È il caso di Giselle o Don Quijote – con una nuova interpretazione di Víctor Ullate – che ha stupito i critici di tutto il mondo e che sono ancora, fino ad oggi, i soli riferimenti spagnoli nel balletto classico. Il critico di New York Clive Barnes ha persino affermato: “Funziona. Guarda questi ballerini. Da una Spagna che non è più solo la casa del flamenco ”.

La Compagnia in “Bolero”.

A livello internazionale, il repertorio del Victor Ullate Ballet include esibizioni di pezzi emblematici di artisti come George Balanchine, Maurice Béjart, Hans Van Manen, Jan Linkens, Nils Christie, William Forsythe e Micha Van Hoecke. Maurice Béjart ha espressamente consegnato alla Compagnia i pezzi The Firebird, Webern Opus 5, 7 Greek Dances, Nomos Alpha e Bhakti, un elenco di capolavori che, al di fuori della stessa Compagnia di Béjart, sono stati eseguiti solo dal Víctor Ullate Ballet, il Balletto dell’Opéra de Paris e il Tokyo Ballet.

Il lavoro prodotto in sinergia da Víctor Ullate e Eduardo Lao merita una menzione a parte.

Come coreografo, Víctor Ullate ha raggiunto un livello in grado di competere con il suo talento di ballerino e insegnante, rendendolo un artista completo che ha dedicato i migliori campioni delle sue capacità coreografiche alla sua compagnia di ballo. The Víctor Ullate Ballet – Comunidad de Madrid custodisce alcuni dei più grandi capolavori di danza di oggi, come Jaleos, Arrayán D’Araxa, De Triana a Sevilla, El Amor Brujo, Seguiriya, Volar hacia la Luz, Arraigo, Après Toi, Pastoral, El Sur , Samsara, Wonderland e Bolero.

E non è solo. Eduardo Lao ha anche contribuito notevolmente al buon nome della compagnia con meravigliose coreografie: Coppélia, Go up, Llanto de luna, Tierra Madre, Burka, Tres e Y. Il direttore artistico della compagnia ha dimostrato di essere un coreografo altamente sensibile e di talento.

Unendo le forze, questi due grandi artisti hanno prodotto spettacoli memorabili come 2 You Maestro e El Arte de la Danza.

Il Victor Ullate Ballet – Comunidad de Madrid ha rappresentato la Spagna in diverse occasioni, come durante la Fiera mondiale di Siviglia nel 1992 e nello spettacolo Los Divinos, che è stato trasmesso dal principale gruppo audiovisivo spagnolo RTVE e dalla RAI, con un pubblico di 100’000 spettatori. Tra le sue esibizioni più memorabili si ricorda o spettacolo all’aperto in Plaza del Zócalo in Messico D.F. di fronte a decine di migliaia di telespettatori. Le sue esibizioni sono state filmate dalla RAI italiana, dalla ORTF francese e dal canale Mezzo in Spagna. La compagnia ha fatto il giro del mondo guadagnandosi generosi applausi da parte sia del pubblico che della critica. Le esibizioni del Victor Ullate Ballet hanno ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio MAX (il premio più prestigioso sulla scena teatrale spagnola) per il suo lavoro Wonderland come miglior spettacolo di danza 2011.

 

Per la nostra redazione riportare queste notizie è motivo di grande tristezza. Possiamo solo ringraziare il Mº Victor Ullate e tutti gli straordinari artisti e collaboratori che hanno lavorato con lui in questi 31 anni di storia per le emozioni che hanno regalato al pubblico.

 

 

 

Condividi la notizia!

Guarda anche...

The White Crow, il nuovo film su Nureyev

A partire da domani, 27 giugno, è in programmazione nelle sale cinematografiche italiane The White …

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi