Stravinsky Fairy Tales: Danza e Magia al Dutch National Ballet

da tuttoDanza
0 commento
Stravinsky Fairy Tales

Stravinsky Fairy Tales è un viaggio fiabesco tra L’Uccello di Fuoco e The Fairy’s Kiss. Un programma che il Dutch National Ballet mette in scena dal 15 al 25 giugno.

Dal 15 al 25 giugno 2024, il Dutch National Ballet presenterà Stravinsky Fairy Tales, un programma che includerà due dei balletti più acclamati e ispirati di Alexei Ratmansky: L’Uccello di Fuoco e la prima europea di The Fairy’s Kiss. Questi balletti, entrambi con musiche di Igor Stravinsky, saranno eseguiti nell’ambito dell’Holland Festival 2024, presso il Dutch National Opera & Ballet. Questa produzione segna anche l’ultima esibizione di Matthew Rowe come direttore principale e direttore musicale dell’Orchestra del Balletto, ruolo che ha ricoperto dal 2012 e che abbandonerà alla fine di questa stagione.

La Magia di Alexei Ratmansky
Nato a San Pietroburgo, Alexei Ratmansky è uno dei più importanti coreografi di balletto classico contemporaneo. Ha ricoperto il ruolo di artista residente all’American Ballet Theatre di New York dal 2009 al 2023, e successivamente al New York City Ballet. Ratmansky è noto per la sua capacità di reinterpretare i grandi balletti, nonché le storie popolari e le fiabe. La sua passione per la musica di Stravinsky è iniziata in giovane età e ha influenzato profondamente il suo lavoro.

L’Uccello di Fuoco
L’Uccello di Fuoco racconta la storia di Ivan, figlio di uno zar, che cattura un uccello di fuoco in un giardino magico. Dopo essere stato liberato, l’uccello offre a Ivan una delle sue piume come pegno per aiutarlo in caso di bisogno. Questo balletto è stato eseguito per la prima volta dal Dutch National Ballet nel 2014 e ha ricevuto recensioni molto positive dalla critica olandese. De Volkskrant ha descritto l’esibizione come “assolutamente abbagliante”, mentre De Telegraaf ha elogiato l’immaginazione senza limiti di Ratmansky, e Trouw ha parlato di una “foresta incantata spettacolare e apocalittica”.

The Fairy’s Kiss
The Fairy’s Kiss, basato sulla fiaba di Hans Christian Andersen “La Fanciulla di Ghiaccio”, narra la storia di un ragazzo salvato dal bacio di una fata durante una bufera di neve. Crescendo, diventa un giovane affascinante, ma la fata ritorna alla vigilia del suo matrimonio per reclamare il suo destino con un bacio gelido. Ratmansky ha creato The Fairy’s Kiss per il Miami City Ballet nel 2017, e il Dutch National Ballet è molto orgoglioso di presentare lo spettacolo alla sua prima europea. 

Stravinsky Fairy Tales non è solo un evento artistico
Stravinsky Fairy Tales segna anche un momento significativo per Matthew Rowe. Dopo dodici anni di dedizione e leadership, questa sarà la sua ultima stagione come direttore principale e direttore musicale del Dutch National Ballet. La sua conduzione ha portato l’orchestra a nuovi livelli di eccellenza, contribuendo significativamente al successo della compagnia. Tra i ruoli principali nel cast del ballo si alterneranno anche Maia Makhateli, Giorgi Potskhishvili e Anna Tsygankova.
Stravinsky Fairy Tales promette di essere un’esperienza indimenticabile, unendo la magistrale coreografia di Alexei Ratmansky con le musiche evocative di Igor Stravinsky. Questo evento non solo celebra la danza e la musica, ma rende omaggio a Matthew Rowe e al suo contributo alla scena del balletto olandese. Non perdete l’opportunità di immergervi in queste favole incantate, dove la magia della danza prende vita sul palco del Dutch National Opera & Ballet.

Potrebbero anche piacerti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.