Remi Wörtmeyer Nuovo Direttore Artistico di BalletMet

da tuttoDanza
0 commento
Remi wörtmeyer

Remi Wörtmeyer, rinomato artista multidisciplinare, porterà a Columbus la sua esperienza internazionale al BalletMet

BalletMet ha annunciato Remi Wörtmeyer come nuovo Direttore Artistico della Compagnia. Conosciuto ballerino, coreografo, stilista e scultore Remi Wörtmeyer è stato scelto dopo una ricerca internazionale durata diversi mesi e sostituirà l’attuale direttore artistico Edwaard Liang, che ha ricoperto la posizione per gli ultimi 11 anni.

Nato in Australia, Wörtmeyer arriverà a Columbus dai Paesi Bassi, dove risiede dal 2010 quando si è unito al Dutch National Ballet. Durante il suo periodo presso il Dutch National Ballet, ha ricoperto i ruoli di primo ballerino, coreografo, designer di costumi e insegnante presso l’accademia. Nel corso della sua carriera, Wörtmeyer ha coreografato più di 30 balletti originali, i quali sono stati commissionati in tutto il mondo, incluso l’Atlanta Ballet, e ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua creatività distintiva.

“Siamo stati entusiasti di ricevere 80 candidature da tutto il mondo come parte del nostro processo di selezione,” ha dichiarato Susan Douglass, membro del consiglio di BalletMet e presidente del comitato di selezione. “Siamo stati colpiti dall’ampiezza di esperienze e dall’impegno verso il balletto di tanti artisti straordinari che desideravano guidare BalletMet e siamo sicuri che Remi sarà l’esempio proprio di quell’impegno e molto di più.”

“Quando abbiamo iniziato il nostro percorso per trovare il prossimo direttore artistico del BalletMet, eravamo pronti a prenderci tutto il tempo necessario per trovare un candidato straordinario,” ha detto Sue Porter, direttore esecutivo di BalletMet. “Remi ha trascorso la maggior parte della sua carriera creando e guidando nei campi del balletto, dell’opera, del teatro, del cinema e della moda, ed è estremamente adatto a guidare la nostra compagnia in evoluzione. Non potremmo essere più entusiasti di averlo con noi.”

Wörtmeyer ha iniziato a danzare con l’Australian Ballet, diventando infine solista, e ha ballato anche con l’American Ballet Theatre prima di unirsi al Dutch National Ballet. Possiede diplomi e certificazioni dal Museum of Modern Art di New York, dalla University of Arts di Londra (Central St Martin’s), dall’Australian Ballet School e dal King’s College di Londra.

Oltre alla sua vasta esperienza nel campo della danza, Wörtmeyer ha fondato la sua linea di accessori moda su misura, Maison Remi, ed è stato Jewelry Designer & Runway Director alla Paris Fashion Week per il marchio di moda sostenibile RVDK. Le sue collaborazioni includono progetti con marchi indigeni australiani, l’Amsterdam Fashion Institute, Paco Rabanne e G-Star Raw. A completare il suo diversificato portafoglio, Wörtmeyer ha anche partecipato a mostre recenti, sia individuali che di gruppo, nel campo del cinema e delle arti visive.

“Sono onorato di unirmi a questa compagnia incredibilmente capace e innovativa. I ballerini, lo staff e il consiglio mi hanno già accolto calorosamente, accogliendo la mia visione per espandere ulteriormente la nostra amata forma d’arte sia all’interno che oltre il Central Ohio. Non vedo l’ora di stabilirmi nella mia nuova casa a Columbus e lavorare sodo per offrire spettacoli e esperienze spettacolari e indimenticabili alla comunità,” ha detto Wörtmeyer.

La programmazione della stagione 2024-25 di BalletMet continuerà come previsto, dal 25 ottobre al 5 novembre con “Dracula”. I biglietti singoli e gli abbonamenti per la stagione sono ancora disponibili e possono essere acquistati online su www.BalletMet.org

Potrebbero anche piacerti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.